Studio Semalt: come costruire l'URL perfetto per il SEO?

I motori di ricerca utilizzano gli URL per accumulare tutti i dati raccolti su una pagina di contenuti. La progettazione di un URL può fare la differenza per quanto riguarda il posizionamento aiutato dall'ottimizzazione dei motori di ricerca. Sono varie cose che contano in un URL mentre altre no.

Jack Miller, Senior Success Manager di Semalt Digital Services, fornisce i suggerimenti su come potenziare il tuo SEO con URL perfetti.

Gli Uniform Resource Locator (URL) informano i browser e i server dove trovare una pagina. Questi collegamenti sono in un formato leggibile dagli esseri umani e il loro ruolo è quello di coprire gli indirizzi IP in base ai numeri sottostanti.

Affinché un URL sia considerato amichevole, deve contenere parole anziché lunghi elenchi di lettere e numeri. Sono efficaci poiché sono in un formato leggibile dall'uomo e gli indicatori di rilevanza delle parole chiave minimi che trasmettono ai motori di ricerca. Nella maggior parte dei casi, gli URL creati automaticamente dalla tua piattaforma non sono amichevoli. Tuttavia, la maggior parte delle piattaforme attualmente ti consente di rendere gli URL amichevoli modificando le lettere e i numeri predefiniti nella gerarchia di un sito utilizzando nomi di pagine e percorsi.

Considera i seguenti due esempi di URL.

  • https://www.example.com/acaciagoods/purchases?outraange=1879a89sd8904rg4df556ju&purchasesid=7893489
  • https://www.example.com/men-wears/timber/brandx-gekkel-penny-loafer-7893489

Nonostante il secondo URL non sia molto più breve, si può facilmente dire cosa otterrà l'utente Web: una pagina relativa all'abbigliamento maschile.

Creazione di URL ottimali

I seguenti sono i requisiti dei migliori URL per SEO:

  • Gli URL devono essere quanto più corti possibile e privi di parole o cartelle extra.
  • La presenza di caratteri alfanumerici solo in minuscolo. L'uso di lettere minuscole riduce al minimo il rischio di duplicazione dei contenuti.
  • Usare i trattini per separare le parole. Spazi e caratteri di sottolineatura dovrebbero essere evitati poiché i motori di ricerca considerano le parole separate da questi segni come singole parole lunghe.
  • Applicare parole chiave quando possibile.

L'uso delle parole chiave determina un migliore posizionamento e migliora anche l'esperienza dell'utente.

Preferenza HTTPS

Google opta per migliorare il ranking delle piattaforme sicure ospitate sul protocollo HTTPS. Gli studi indicano che circa il 50% circa dei risultati della ricerca su una pagina proviene da siti su HTPPS.

La sostituzione di HTTP con HTTPS è una modifica dell'URL, con una quantità significativa di rischi. Google considera la migrazione abbastanza buona poiché il protocollo è considerato sicuro. Tuttavia, 301 direttive dovrebbero essere applicate per migliorare la transizione e le prestazioni devono essere valutate per scoprire possibili problemi.

Hashtag negli URL

JavaScript è considerato universalmente scansionabile o dannoso dagli esperti SEO a seconda che credano o meno nella dichiarazione di Google che "normalmente rendiamo e comprendiamo i tuoi siti Web come i moderni motori di ricerca".

Il contenuto che può essere sottoposto a scansione ottimale è dominato dall'intonazione di un URL per la singola pagina di contenuto. AJAX crea un unico URL per una miriade di pagine di contenuto, in particolare privando i motori di ricerca di un'eccezionale etichetta di pagina a cui possono collegare segnali di autorità e pertinenza.

Quando ottimizzare gli URL

I momenti perfetti per ottimizzare gli URL sono le riprogettazioni e la migrazione della piattaforma. Poiché la tecnologia o la tecnologia del sito cambia, è probabile che le riprogettazioni della piattaforma cambino e, di conseguenza, è il momento ideale per inserire requisiti relativi alla sintassi e al contenuto degli URL.

È importante notare che i tuoi URL dovrebbero essere ottimizzati solo se è necessario per motivi tecnici o riprogettare le misure per evitare rischi.